domenica 29 maggio 2016

BARBIE LAGO DEI CIGNI

Ecco come poter passare un pomeriggio di pioggia, dopo aver fatto un po' di cabaret travestendoci con tutto cio' che avevamo in casa, altrimenti la bimba si annoia, ecco come passare 81 minuti di dolce far niente, vedendoci un bel DVD di Barbie.
Sulla copertina troneggia il titolo entra in un mondo romantico ed incantato 

- BARBIE LAGO DEI CIGNI

Questo è il terzo film d'azione che ha come protagonista Barbie, prodotto nel 2003.
Come colonna sonora di tutto il cartone animato sono state utilizzare le musiche meravigliose di Tchaikovsky.

In questo cartone animato, Barbie raffigura la bellissima Odette, figlia di un fornaio.
Che insegue un giorno un unicorno, nella Foresta Incantata, essendone rimasta incantata
Qui Odette viene a conoscenza con una nuova realtà, fatta di incantesimi, folletti e gnomi.
Ma qui eccola alle prese con il cattivo e malvagio stregone Rothbard, che vuole a tutti i costi impadronirsi della Foresta Incantata, questo per far torto alla cugina la Regina delle Fate, da lui tanto odiata, che invece rappresenta una persona buona e positiva.
Rothbard capisce che questo incontro con Odette, potrà cambiare il corso del suo destino, perché intravede nella ragazza, colei che potrà sconfiggerlo impedendogli così di attuare il suo malvagio paino, così decide di trasformare Odette in un bellissimo cigno.
Ma grazie ad un contro incantesimo della Regina delle Fate, Odette incomincerà a vivere una doppia vita, umana durante il giorno e al calar del sole, riprenderà le sembianze del cigno.
A questo punto l'obbiettivo principale per Odette, sarà di aiutare la sua amica la Regina delle Fate, a salvare la Foresta Incantata contro i soprusi e tutti i malefici del perfido Rothbart.

Naturalmente Odette è sopraffatta da mille interrogativi e dubbi, ma la domanda che lei si pone è come possa una giovane fanciulla armata solo di coraggio, onestà e quella dose di intelligenza, portare a termine questo pericolo obbiettivo? Ma soprattutto dovrà cercare anche di riprendere le sue sembianze di umana.
Ma come ben tutti sappiamo davanti agli ostacoli, spesso si trovano anche le soluzioni piu' semplici, infatti Odette in questa battaglia contro il nemico non sarà da sola, in suo aiuto verrà anche il principe Daniel di cui si innamorerà ricambiata naturalmente.


Questo naturalmente è solo un cartone animato, ma raccoglie anche un fondo di verità ognuno di noi, ha dentro di se tanto di quel coraggio, che aspetta solo di uscire, spesso per timore, remore assurde, abbiamo paura ad affrontare la vita e gli ostacoli che essa ci mette sul nostro cammino.
Come la nostra eroina dobbiamo invece far uscire quella grinta e imparare così ad esporci anche perchè spesso nel nostro cammino, proprio dietro l'angolo ci sono amici che ci tendono una mano proprio per darci una mano.

Dobbiamo imparare a pensare, credere io ce la posso fare...raggiungero' così l'obbiettivo che mi sono prefissato.

Naturalmente il lieto fine è assicurato, il malvagio Rothbart, verrà sconfitto, la Foresta Incantata sarà salva e Odette…………………..lascio a voi dopo una gradita visione, aggiungere il finale.

0 commenti:

Posta un commento

 

BAMBINO IL SUO MONDO Template by Ipietoon Cute Blog Design